Più di una scuola

La fondazione Iwanson-Sixt, associata alla scuola, supporta giovani promesse della danza contemporanea nella loro partecipazione a progetti extracurricolari: programmi di scambio con altre accademie, borse di studio per partecipare a scuole estive internazionali, rimborsi delle spese di viaggio e tirocinio nei teatri.

Grazie a questo tipo di esperienze viene data la possibilità ai nostri studenti di conoscere da vicino compagnie come quella di Pina Bausch a Wuppertal e anche di costruirsi una rete di contatti utile per il loro futuro.

Programmi di scambio con scuole a Roma, Firenze, Stoccolma e Palamós consentono agli studenti di arricchire il loro bagaglio di conoscenze ed ampliare i loro orizzonti circa metodi didattici, stili e peculiarità che caratterizzano altre strutture.

Finanziando le spese di viaggio, la fondazione Iwanson-Sixt consente agli aspiranti coreo- gra  di partecipare a concorsi internazionali, spesso con eccellenti risultati: l’anno scorso, ad esempio, Francesca Merolla e Matteo Sacco si sono quali cati rispettivamente prima e secondo ad un concorso a Firenze.

Anche l’assegnazione di borse di studio per scuole estive internazionali ha come scopo quello di conoscere altre realtà importanti nel mondo della danza contemporanea e dal 2007 la fondazione ha premiato con esse più di 400 studenti della Iwanson International.

Iwanson Schmuckbild
Facebook
Youtube